Esposizione al parco Pazzagli

cuori picche

#unapartitaacarte

che_rimi

cuori 0.1

 

Se sfoggiano NON SEMPRE SONO I PIU’ BRAVI
credono CHE VOGLIONO
ma il sentire APPARTIENE AL CUORE E NON ALLA MENTE
di ciò CHE SI VEDE, DI CIO’ CHE SI SENTE NIENTE SOMIGLIA AL TEMPO CHE PASSA
perché SI’
Perciò SORRIDO
che si oppone… IL GROPPONE!
e intraprende AMORE
senza occasione CI SARA’ UN’ALTRA OCCASIONE
Si espongano I QUADRI
all’aria secca ASSAPORO IL PROFUMO D’ESTATE
tanto il vuoto CHE NON MI FIGURO IL CAMMINO
il fiato LEGGERO, VICINO DI UN UOMO INNAMORATO

 

 

 

 

picche 0.1

 

Sempre avanti MA NON INDIETRO
a credere DI POTERCELA FARE
ma anche SENZA MEZZI TERMINI
chiede LA MANO DI ARIANNA PER UN TATTOO
dentro FUORI
prima che MUOIA
Ciò richiede PAZIENZA, TOLLERANZA, PROFUMI NUOVI
ma non SEMPRE
occasione di NON FINE STAGIONE
ché il mondo E’ COSI’ COMPLESSO
tanto IL MIO SGUARDO AFFONDA NEL PAESAGGIO, MA CONTINUO ANCORA A CERCARTI
contro OGNI ASPETTATIVA IO VORREI!!!
Si mandino A QUEL PAESE

 

 

 

 

parco pazzagli 2 parco pazzagli 3