Flora Grandis

L’AMORE PER LA NATURA, LE SUE FORME,
I SUOI MATERIALI, HANNO INFINITE POSSIBILITÀ DI ESPRESSIONE

Elisa Grandis, seguendo fin da piccola un cammino di ricerca esistenziale tra le bellezze e le armonie delle forme naturali e dello spirito, si laurea in Storia delle Religioni ma nutre da sempre una grande passione
per le attività manuali.
Diventa quindi apprendista presso la bottega di un’orafo fiorentino, prende il diploma di gemmologo I.G.I,
cofonda il Collegio Italiano Gemmologi
e si dedica alla creazione di gioielli artistici per le proprie clienti e per case importanti come Bulgari e Cusi.
Fonda la prima scuola di oreficeria di Firenze
“Le Arti Orafe”.

30 anni di impegnativo lavoro di precisione sul banco richiedono una svolta e il 2009 sancisce un cambiamento radicale nei mezzi espressivi.
Nasce infatti l’esigenza di modi più leggeri e giocosi adatti ad una maturità libera di esprimere in qualsiasi modo il proprio amore e senso di appartenenza alla Natura.
La decisione di trovare un nome d’arte adatto al nuovo periodo sancisce questa svolta: Flora infatti è un omaggio alla Natura Creatrice e Meravigliosa.
Con queste nuove tecniche nascono
“I Giardini Segreti”, le “Scatole dei Sogni”, gli “Animali”,
i “ Boschi” e “I Laghi”,
tutti oggetti rappresentativi del proprio profondo dove riporre segreti, sogni, desideri e aspirazioni.

www.artecheamalanatura.it