Marina Pacini

Marina Pacini, fiorentina, incisore, scultrice, pittrice, e scrittrice sotto il nome di Marina Alberghini.
Laureata in Pittura all’ Accademia di Belle Arti di Roma, e  in Storia dell’ Arte con una tesi sull’ Espressionismo tedesco. In seguito fulminante amore per la grafica, segue un corso di Calcografia superiore ,ed è  stata assistente di Mino Maccari. A Roma  ha aperto uno studio di grafica dove stampava personalmente le sue acqueforti e dava lezioni di grafica. Ha esposto in numerose mostre in Italia e all’ estero conseguendo premi e riconoscimenti e le sue opere figurano nel Museo di Arte Moderna di Ibiza e di Bologna, Madrid, Tripoli e nell’ Istituto per la Grafica La Farnesina di Roma.

Ha pubblicato 17 libri (biografie e saggistica) con l’ Editore Mursia.
Dal 2005 si è trasferita a Fiesole, in via dei Bosconi 37 A/B, dove opera e vive con 15 gatti, 2 cani e 1 tartaruga gigante.
E’ membro dell’ Associazione Incisori Italiani,
E’ membro del Centro Studi Céliniani.
E’ inserita nel Dizionario delle Scrittrici Toscane del Novecento, a cura dell’ Università di Firenze (ed. Le Lettere)
E’ Premio Internazionale “Gatti Magici” per la Letteratura.
E’ Premio Bajocco 2003 per la Letteratura.
E’ Premio Firenze Fiorino d’ oro 2009 per la saggistica per la sua monumentale biografia di Louis- Ferdinand Céline .
E’ Storica felina.
E’ Presidente dell’ Accademia dei Gatti Magici.
Collabora con il Comune di Fiesole per attività culturali.

E mail gattodimare@accademiagattimagici.it sito web www.accademiagattimagici.it